Product strategy con Lean Value Tree

Matteo Cavucci, Workshop 11 e 12 Aprile 2019, Trento (italiano).

– Biglietti esauriti –

Come trasformare intuizioni ed idee in prodotti digitali apprezzati dagli utenti!

Lean Value Tree


All’inizio di un progetto, o quando è tempo di ripensare un prodotto esistente, le possibilità possono essere davvero infinite. Eppure in molti team di sviluppo l’esplorazione di problemi e soluzioni viene sacrificata in fretta per convergere sull’ipotesi piu ovvia, o sul parere e le opinioni del boss. In questi due giorni scopriremo come si possono organizzare le attività di product discovery in maniera agile e pragmatica, creando allineamento e chiarezza sugli obiettivi da conseguire senza limitare l’autonomia del team e chiudere la porta all’innovazione e al miglioramento continuo. Con gli strumenti derivati da Lean Value Tree e l’approccio lean inception, scopriremo come creare consenso su quali MVP creare e come far partire un progetto agile col piede giusto.

PROGRAMMA
Questo workshop dà la possibilità di sperimentare un approccio diverso alla fase iniziale di un prodotto digitale, mettendo al centro il valore per l’utente per creare interazioni e servizi realmente utili e apprezzati. Durante i due giorni avremo modo di comprendere a fondo l’approccio agile al planning e sporcarsi le mani con “ferri del
mestiere” creati e affinati in contesti impegnativi che vanno dalla startup ambiziosa all’enterprise che opera su scala globale. Verranno approfonditi i principi dietro l’approccio lean al product discovery e project inception, lavorando in un contesto collaborativo con gli altri partecipanti. Attraverso il modello del Lean Value Tree saremo capaci di creare una product strategy con obiettivi chiari e definiti, ma che al tempo stesso sia capace di adattarsi e rispondere al cambiamento.

A CHI SI RIVOLGE
● Managers incaricati di creare un nuovo prodotto o far evolvere un prodotto esistente.
● Project managers che hanno bisogno di creare chiarezza e trasparenza per i team.
● Professionisti della UX intrappolati in frustranti catene di task senza senso.
● Sviluppatori che lavorano in catena di montaggio.
● Specialisti del digitale tagliati fuori dalle decisioni strategiche.
● Agenzie creative che cercano una maniera efficace per definire gli obiettivi dei loro committenti.

COSA PORTEREMO A CASA
● Organizzare idee per un nuovo prodotto allineando team e stakeholders su cosa creare e da dove partire.
● Condurre una product discovery che massimizzi la condivisione della conoscenza in breve tempo.
● Creare una product strategy chiara e concreta incentrata sul valore.
● Bilanciare il bisogno di un piano definito con la conoscenza che emergerà durante
l’esecuzione.
● Usare modelli e strutture per integrare feedback e supportare il miglioramento continuo.

– Biglietti esauriti –

Matteo Cavucci

DOCENTE: MATTEO CAVUCCI
Con quasi 15 anni di esperienza nel campo dei metodi lean e agili applicati allo sviluppo di software, Matteo aiuta team, manager, e dirigenti a reinventare la maniera con cui il loro lavoro si trasforma in valore per i clienti. Come consulente, nel passato ha accompagnato diverse aziende (dalla startup all’enterprise) a scoprire come trasformare principi e valori in pratiche efficaci per migliorare la qualità del prodotto e dell’ambiente di lavoro. Specializzato in creare nuovi modelli di governance “leggeri” per l’ideazione, lo sviluppo, e la consegna, Matteo guida l’osservazione e l’evoluzione del processo attraverso una strategia che produca risultati tangibili.